Grande Era Onirica

Grande Era Onirica. L’ho letto in due giorni. Un giorno e mezzo se vogliamo essere precisi e rimuovere gite fuori porta. Un giorno e mezzo alla scoperta di una lettura che mi ha coinvolta, turbata e intrappolata nella sua tela in modo viscerale. Annunci

Continua a leggere

Il diario di Jane Somers

Il diario di Jane Somers è stata una fatica mentale, psicologica e personale da affrontare. Un libro che speravo mi aprisse nuovi orizzonti, come gli altri due libri letti in questo 2018, e invece si è rivelato una consapevole scoperta di me stessa.

Continua a leggere

Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve

Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve. Un libro letto da iPad, computer, mobile e qualsiasi dispositivo su cui sono riuscita a scaricare Kindle. Un libro che ha catturato la mia attenzione per due giorni interi, intensi e senza interruzioni di evidente importanza (capodanno compreso).

Continua a leggere

L’avete chiesto voi: #AskMargella

Come per l’articolo sul cazzosbaglio, anche questo è stato richiesto da voi. In particolare proprio dalle persone che l’hanno creato, parlo direttamente a voi malefici ricreatori dell’ansia 24/7.

Continua a leggere

“Andate a pagina 394”

8 film, 7 (8) libri e 10 anni di lacrime. “È meglio il film del libro.” “Il libro non mostra ciò che può dare il film.” Chi se ne frega, tutto va bene se si parla di Harry Potter (ma leggetevi i libri prima di vedervi i film). Questo racconto sembra non terminare mai, che…

Continua a leggere